Le Suore Salesiane dei Sacri Cuori…in cammino verso l’interculturalità evangelica

Le Suore Salesiane dei Sacri Cuori…in cammino verso l’interculturalità evangelica
23 luglio 2021

Stiamo celebrando il XXI CGO della nostra famiglia smaldoniana in cui la componente religiosa e quella laicale, intimamente connesse nell’unità del carisma di San Filippo Smaldone, rappresentano le due anime di un’unica realtà missionaria salesiana.
Un altro passo avanti si è compiuto oggi, 23 luglio, con l’elezione del nuovo Governo centrale, che si presenta interculturale e internazionale, il primo della nostra storia, segno della comunione e unità che l’Istituto intende vivere nella radicalità evangelica “Che tutti siano una cosa sola come Tu, Padre, in me ed io in Te”.
La letizia dello Spirito ci sospinge nell’inedito che Dio scrive nella storia dell’uomo, quando questi pone la sua libertà in alleanza con il Suo progetto. Lasciamoci trasportare in questo cammino, le cui coordinate sono indicate dalla sapienza divina e non dai nostri programmi.
Con questa gioia vi comunichiamo che il nuovo Governo centrale della Congregazione è costituito dalle sorelle:
- suor Lucia Neve Ingrosso - superiora generale
- suor Alberta Martena - vicaria generale
- suor Rosanna Pirrone - segretaria generale
- suor Sonia Silvia Noronha - economa generale
- suor Odette Nyiramanzi - consigliera scolastica
A ciascuna in particolare vada l’augurio della comunità religiosa e dei tanti laici che condividono la nostra missione.

Capitolo: 
xxi