La Commissione di verifica di governo nel triennio 2015-2018

21 giugno 2018

"Per vino nuovo otri nuovi" è il tema su cui la Commissione intercapitolare di verifica e valutazione del triennio di governo di Madre Ines De Giorgi s'interroga, alla luce dello Spirito di Dio e delle indicazioni del magistero della Chiesa. La sede scelta per i lavori è Formia - Casa di preghiera "Filippo Smaldone" - via Appia 66. Sono giunte in questi giorni le delegate dell'America Latina, dell'Africa e dell'Asia, le responsabili di formazione, che partecipano quali membri di diritto, insieme con le consorelle elette dalla base. Le lontane sono già in sede, Si attende il gruppo delle sorelle che operano in Italia. Complessivamente insieme con il Consiglio la Commissione è costituita da 27 membri..

I preparativi fervono e la Vicaria Sr Lucia Neve Ingrosso e l'Economa Generale Sr Franca Elisa Aiello sono già in loco per organizzare il tutto. I lavori inizieranno Lunedi mattina 25 giugno, con la celebrazione eucaristica presieduta da S. Ecc. Mons. Luigi Vari, Vescovo di Gaeta e proseguiranno con la relazione dell'Em.mo Card. Joao Dias Rodrigues, Prefetto della Congregazione Istituti di vita consacrata e Società di vita apostolica (in sigla SIVCSVA) che presenterà gli orientamenti del magistero perchè la vita consacrata sia testimonianza e profezia in una societè che ha smarrito i valori fondamentali dell'antropologia cristiana e della visione teleologica della vita.

A guidare il lavoro prolungato di ogni giornata dal 25 al 30 giugno, ci sarà Padre Marcelo Bravo L.C.. In ogni giornata si affronterà un'area di studio: Area Famiglia Laicale Smaldoniana, Area Formazione, Area Vita Consacrata in Fraternitò evangelica e interculturale, Area Carisma Missione e Opere, Area Governo.

Che la luce del Signore e la docilità allo Spirito sostenga l'impegno per un cammino di santità dei membri dell'Istituto!